Acronis Disaster Recovery Cloud

Acronis Disaster Recovery Cloud: una soluzione self-service e pronta all’uso, fondata su Acronis Backup Cloud, per proteggere i carichi di lavoro più importanti ripristinando immediatamente i sistemi IT, le applicazioni e i dati critici tramite l’infrastruttura cloud di Acronis.

Configuralo ora Contattaci

 

Disaster Recovery for Any Workload Disaster recovery per qualsiasi carico di lavoro

Windows e Linux, principali hypervisor, applicazioni, appliance virtuali

Disaster Recovery in Seconds Disaster recovery in pochi secondi

Bastano pochi clic per aggiungere e configurare il ripristino di un server to su cloud

Complete Business Protection Protezione aziendale completa

Backup, disaster recovery e protezione avanzata dal ransomware, in un’unica soluzione

Fastest Way to Revenue La strada più veloce per aumentare i ricavi

Costi di investimento pari a zero e formazione ridotta al minimo, per iniziare immediatamente a vendere


 

 

 

Ripristino nel cloud e in locale

Instant Offsite Failover to the Acronis Cloud Recovery Site Failover offsite immediato sul sito di ripristino Acronis nel cloud

Se si verifica un problema su un intero sito, bastano pochi secondi per trasferire i carichi di lavoro di produzione nel data center di Acronis, consentendo ai tuoi clienti di tornare rapidamente operativi.

Onsite Recovery with Acronis Instant Restore Ripristino in locale con Acronis Instant Restore

In caso di guasto di un singolo server, è possibile ripristinare la macchina in locale eseguendo qualsiasi backup di sistema fisico o virtuale, Windows o Linux, come macchina virtuale VMware.

 

Key Features

 

Disaster Recovery: Caratteristiche principali

Server cloud per repliche a livello di applicazione

Per le applicazioni con tecnologia di replica integrata è possibile aggiungere rapidamente le macchine virtuali al cloud Acronis mediante un set di modelli di VM Window o Linux che ospitano le repliche delle applicazioni.

Protezione di carichi di lavoro in locale e nel cloud

Acronis Disaster Recovery Cloud protegge i sistemi dei tuoi clienti in qualsiasi posizione e ambiente: nella sede del cliente, su sistemi remoti, nel cloud pubblico o privato.

Console web intuitiva

È possibile utilizzare la console web touch-friendly di Acronis, per eseguire la maggior parte delle attività correlate al disaster recovery, incluse configurazione della rete, testing, failover e failback.

Configurazione di rete ottimizzata

Mediante l’appliance virtuale VPN di Acronis e le funzionalità di rilevamento automatico dei parametri di rete, è facile estendere la rete dei client al cloud Acronis e fornire accesso remoto trasparente ai server di ripristino.

Ambiente di test isolato

Per testare i failover senza interruzioni operative, è possibile avviare i server di ripristino nell’ambiente di test nel cloud Acronis, isolando i test dalla rete di produzione.

Una soluzione perfetta per i service provider

Acronis Disaster Recovery Cloud include un’ampia gamma di funzionalità specifiche per service provider, tra cui architettura multi-tenant, creazione di report per cliente, API RESTful e integrazione con i sistemi di automazione aziendale.

 

 

One solution for any workload

Una soluzione per qualsiasi carico di lavoro

 

Macchine fisiche e virtuali

♦ Windows

♦ Linux

Piattaforme di virtualizzazione

♦ VMware vSphere

♦ Microsoft Hyper-V

♦ Oracle x86 VM Server

♦ Linux KVM

♦ Citrix XenServer

♦ Red Hat Virtualization

Applicazioni

♦ Microsoft Exchange

♦ Microsoft Active Directory

♦ Microsoft SharePoint

♦ Microsoft SQL Server

 

Basato su Acronis Data Cloud

Acronis Data Cloud e’ una piattaforma che offre servizi di protezione dati con un livello di semplicita’ senza precedenti. Offre una sola installazione e un’unica console per accedere a servizi di backup, disaster recovery, sincronizzazione, condivisione, autenticazione e firma elettronica dei file.

Configuralo ora Contattaci

 

Che cos’è il Disaster Recovery as a Service?

Disaster Recovery as a Service (DRaaS) è la replica e l’hosting di server fisici o virtuali da parte di terzi per fornire il failover in caso di catastrofi naturali o provocate dall’uomo.

What is Disaster Recovery as a Service

 

 

Chi ha bisogno del DRaaS?

Aziende che:

Industrie chiave:

  • Si affidano a dati e applicazioni mission-critical

Financial Servizi finanziari

  • Sono soggetti a requisiti di conformità regolamentati

Healthcare Sanità

  • Sono partner in catene di supply chain  rigorose

legal Giuridico

  • Si trovano in aree soggette a disastri

Transportation Transporti

  • Non hanno risorse tecniche

BusinessServizi commerciali

  • Fanno molto affidamento sull’IT per le funzioni aziendali

Manufacturing Produzione

  • Non hanno esperienza nel disaster recovery

construction Costruzioni

 

DRaaS contro DIY Disaster Recovery

startProtezione più semplice dei carichi di lavoro critici

startMigliore funzionalità a un costo inferiore

startMaggior velocità iniziale e di sviluppo

startAccesso semplificato,  self-service

startTest semplificati e meno costosi

startFlessibilità e scalabilità

startInfrastruttura sicura

startPrezzi a consumo

 

 

Disaster Recovery contro Backup

 

Backup

Disaster Recovery

Funzioni chiave

Protezione contro la perdita dei dati

♦ Alta disponibilità delle applicazioni critiche

 

♦ Rapida ripresa dopo un disastro

Dispositivi Target

Server, workstations, dispositivi mobile

Server critici e  virtual appliance

Requisiti di recupero

  • Evitare la perdita di dati

  • Possibilità di ripristinare / accedere a singoli oggetti velocemente

 

♦ Eseguire rapidamente il failover dei carichi di lavoro critici in un ambiente esterno

♦ Fail back sul sito primario

Infrastruttura richiesta

Archiviazione locale e offsite

♦ Storage offsite ad alte prestazioni

♦ Risorse di calcolo e di rete

♦ Software di orchestrazione DR

Tipo di Storage

Cold storage locale e offsite

Hot storage Offsite

RTO in caso di disastro

Lento

Veloce

Frequenza d’uso

Frequente

Raro

 

 

Prezzi di tipo “pay-as-you-go”

Le licenze e i prezzi di Acronis Disaster Recovery Cloud sono stati sviluppati tenendo conto delle esigenze dei clienti:

♦ Con un modello pay-as-you-go, paghi solo per i server che stai proteggendo e solo quando ne hai bisogno

♦ Il prezzo di archiviazione per GB non dipende dal numero di server di ripristino e dalle relative configurazioni

♦ I costi per le risorse di calcolo si applicano solo mentre il server di ripristino è in esecuzione♦ Il consumo di risorse di calcolo viene aggregato su un mese con una granularità di un minuto
♦ Il prezzo offre gli stessi livelli di sconto e livelli di impegno di Acronis Backup Cloud♦ Il prezzo è disponibile in tutte le valute standard

 

Disaster Recovery su Acronis Cloud Recovery Site

Recovery Site

 

 

Licensing

Acronis Disaster Recovery Cloud Licensing

Punti salienti della licenza

   ♦ Basato sui prezzi di Acronis Backup Cloud, si applicano gli stessi livelli di impegno

   ♦ SKU basato su GB per il pagamento dell’infrastruttura DR

   ♦ I costi per le risorse di calcolo si applicano solo mentre il server di ripristino è in esecuzione

   ♦ Disponibile in tutte le valute standard

   ♦ Prova gratuita disponibile su richiesta come parte di una versione di prova di Acronis Backup Cloud

 

Struttura della fatturazione mensile:

Backup Storage (*)

+

DR Storage (*)

+

Calcolato

+

DR IP Address

(Optional)

€ 0,18 per GB per mese

per tutte le macchine virtuali protette con backup o DR

 

€ 0,36  GB per mese

per tutte le VM protette con DR

 

Da €0.045 per ora, ma solo per il tempo in cui le macchine virtuali sono attive

 

€ 5,40 per IP per mese per tutte

IP pubblico 

(*) Prezzi semplificati:

  ◊ Non importa quante VM hai
  ◊ Indipendentemente dai parametri CPU / RAM delle macchine virtuali

 

Acronis Disaster Recovery Cloud SKUs

Descrizioni SKU

Nuovo nome prodotto

Descrizione

Acronis Disaster Recovery Cloud —Acronis Hosted (per GB)

Disaster Recovery Storage è la dimensione del backup nell’ultimo punto di ripristino per server e VM protetti

Acronis Disaster Recovery Cloud — Un compute point (per ore di esercizio)

Le risorse di calcolo sono configurazioni di vCPU e RAM preconfigurate con valori di calcolo per ora assegnati

DR IP

Indirizzi IP dedicati al pubblico, possono essere facoltativamente aggiunti ai server che richiedono l’accesso alla rete esterna

 

Configurazioni di Calcolo

Tipo

vCPU

RAM

Punti per ora*

F1

1 vCPU

2 GB

1 Punto

F21 vCPU

4 GB

2 Punti

F32 vCPU

8GB

4 Punti

F44 vCPU

16 GB

8 Punti

F58 vCPU

32 GB

16 Punti

F616 vCPU

64 GB

32 Punti

F716 vCPU

128 GB

64 Punti

F816 vCPU

256 GB

128 Punti

* I punti di calcolo frazionari sono calcolati per tutto il mese ((minuti utilizzati / 60 minuti) x punti di configurazione), quindi arrotondati al punto più vicino alla fine del mese di fatturazione.

 

Esempio di calcolo della fatturazione

Esempio

   ♦ 10 VM con 1.500 GB di dati di backup sono protetti con Acronis Cloud Backup

   ♦ Tre di queste macchine virtuali sono anche protette con Acronis Disaster Recovery Cloud. Il backup più recente è 450 GB

   ♦ Esiste un indirizzo IP esterno fornito dalla Secure Online Desktop

   ♦ Una delle VM (8 vCPU, 16 GB RAM) ha avuto alcuni failover di test ed è stata attiva per 130 minuti in totale (altre due VM erano inattive per tutto il tempo)

Backup Storage (*)

+

DR Storage (*)

+

Compute

+

DR IP Address

(Opzionale)

€ 0,18 per GB per mese

 

 

10 VM con spazio disco di 1.500 GB → 1.500 GB * €0,18 =€270/mese

 

€ 0,36  GB per mese

 

 

3 VM con spazio disco totale di 450 GB → 450 GB * €0,36 =€162/mese

 

Da €0,045 per ora

 

(130 minuti attivi/ 60 minuti) x 16 punti= 34.667 punti, arrotondato al punto intero per la fatturazione = €1,56/mese

 

€ 5,40 per IP per mese

 

 

1 IP pubblico

DR, €5,40/mese

Canone mensile per l’esempio = €438,96

Configuralo ora Contattaci

 

Panoramica dell’architettura

The Architecture Overview

 

Scopri ancora

 

Customers

Newsletter