Secure Online Desktop - Acronis Active Protection
Acronis Data Cloud 7.8 ha definitivamente lasciato il posto ad Acronis Cyber Cloud 7.9: la distribuzione della nostra più recente soluzione è stata completata in tutto il mondo. Quali sono le novità per te e per i tuoi clienti?

  • La soluzione ti aiuta a differenziare il tuo marchio per emergere rispetto ai concorrenti: il nuovo nome della soluzione Acronis Cyber Cloud richiama infatti quella protezione dati di nuova generazione di cui i tuoi clienti non possono più fare a meno: la cyber-protezione totale che solo tu puoi offrire.
     
    Passaggio successivo: informa i tuoi clienti che la tua infrastruttura informatica è ad oggi più sicura grazie alle nuove funzionalità di Acronis.
  • Difendi i dati dei clienti con la protezione dal mining di criptovalute integrata, che mette al sicuro i PC da questo tipo di malware. La nuova funzionalità preserva le risorse e il traffico di rete grazie a una tecnologia di machine learning che rileva e blocca le potenziali minacce.
     
    Passaggio successivo: aggiorna gli agenti di backup all’ultima versione (12.5.1.12960) e attiva la protezione contro il mining di criptovalute nella finestra “Opzioni di protezione” di Acronis Active Protection.
  • Proteggi i dati dei clienti archiviati in G Suite con il backup di G Suite per Gmail, Drive (inclusi i Drive dei team), Contatti e Calendario, e assicura un ripristino rapido e affidabile.
     
    Passaggio successivo: contattaci per attivare il servizio.
 
 
Contattaci
 
 
Articoli correlati:
Backup per G-suite
Due modi per implementare il tuo BaaS (Backup as a Service)
Acronis Disaster Recovery Cloud
[Modifica del nome] Acronis Data Cloud -> Acronis Cyber Cloud
Please follow and like us:
Garanzia Assicurativa Cyber Risk

Alla luce dei recenti attacchi informatici e dell’aumentare dei ransomware (come WannaCry e Petya) la Secure Online Desktop in collaborazione con Broker Busani Stefano di Union Brokers (vedi PRESENTAZIONE BROKER) è lieta di presentare la Garanzia Assicurativa Cyber Risk come valido strumento per aumentare la sicurezza dei propri dati.

 

Garanzia Assicurativa Cyber Risk – Descrizione

La Garanzia Assicurativa Cyber Risk protegge il cliente anche se il danno è stato da lui causato. Lo protegge da tutte le richieste di risarcimento anche se il danno è dovuto a:

  • – errore;
  • – Negligenza;
  • – Violazione;
  • – Omissione di doveri;
  • – Colpa grave;
  • – Illecito per:
    •  – violazione della Sicurezza della Rete;
    •  – Malware;
    •  – Hacking;
    • – Attacchi D.O.S. (Denial of Service);
    • – Accesso o Uso NON autorizzato;
    • – Privacy.

Copre anche la Cyber estorsione: cioè le somme che l’assicurato paga per porre fine ad un evento di Cyber-Estorsione (cioè una minaccia ricevuta al sistema informatico al fine di richiedere denaro all’assicurato).

Include anche la perdita di dati: causati da errore umano, errore di programmazione, black out, atti informatici dolosi, attacchi D.O.S., Malware, Hacking, uso o accesso NON autorizzato.

Copre tutte le spese che derivano da questi eventi e copre le spese per legali, periti e i costi sostenuti.

Quando avvengono purtroppo questi eventi l’azienda resta ferma a volte per giorni , a volte purtroppo per settimane!

La garanzia assicurativa Cyber Risk copre anche le perdite economiche derivanti da aver interrotto l’attività!

 

Contattaci

A chi si rivolge?

Questo prodotto si rivolge a tutte le società di piccole e medie dimensioni con fatturato inferiore a €25milioni. Escluse quelle di vendita al dettaglio.

 

Cosa è necessario fare in pratica?

Per sottoscrivere la polizza è sufficiente rivolgersi a noi, che seguiremo il cliente nell’analizzare il grado di rischio della sua attività fino a parametrizzare per lui la corretta garanzia contro l’evento Cyber.

 

Business Case

Prestigioso hotel 5stelle in Tirolo (Austria), le chiavi di tutte le camere dell’hotel sono chiavi elettroniche a scheda, gli hacker si impossessano del sistema informatico dell’Hotel e bloccano l’apertura di tutte le porte delle camere dell’hotel. I clienti sono in preda al panico, nel mentre scatta la richiesta di versamento di alcune decine di migliaia di euro da parte degli hackers: l’hotel non ha altra scelta: paga. La polizza rimborsa l’hotel di quanto l’hotel ha versato agli hackers.

 

Contattaci

Please follow and like us:

Episodi come quello accaduto ieri ci ricordano sempre più l’importanza di avere un backup. Il Backup in Cloud può essere una valida contromisura ai Ransomware.

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/hacker-europol-cyberattacco-senza-precedenti-serve-indagine_3071352-201702a.shtml

Please follow and like us:

Customers

Newsletter