Prova gratuita servizi online Giacomo Lanzi

Prova gratuita dei servizi internet con le Demo

Tempo di lettura: 5 min

I servizi forniti da Secure Online Desktop sono molti e coprono una grande varieta’ di esigenze. Ci rendiamo conto che per i non addetti ai lavori e i meno esperi, questo potrebbe intimidire. In mezzo a cosi’ tanta scelta, come si puo’ essere sicuri che il servizio che ci serve sia proprio quello che stiamo per richiedere? Per questo motivo mettiamo a disposizione dei nostri visitatori una prova gratuita dei servizi, sotto forma di demo.

Cosa significa prova gratuita

Accedendo alle demo dei servizi, e’ possibile testare la reale esperienza di utilizzo senza dover acquistare nulla. Prima di passare all’azione e mostrarvi come accedere e utilizzare le nostre demo, e’ meglio precisare un paio di cose.

La prova gratuita si riferisce ad account messi a disposizione dei nostri visitatori in modo condiviso. Questo significa che accedendo ai servizi in prova, si accede ad ambienti non privati. Pertanto e’ sempre meglio non inserire alcuna informazione o file sensibili perche’ potrebbero essere visti da altre persone.

Da ricordare, inoltre, e’ che regolarmente gli account per la prova gratuita vengono resettati e tutti i dati al loro interno cancellati. Questa misura di sicurezza e’ pensata per limitare l’intervento dei nostri tecnici e per automatizzare la pulizia degli ambienti offerti con gli account demo.

Quali servizi internet e’ possibile provare?

I servizi offerti in prova gratuita sono di due tipi: uno immediatamente disponibile e un altro in cui per accedere dovrete richiedere le credenziali gratuite compilando un form sul nostro sito. 

I servizi offerti in prova gratuita e immediatamente disponibili sono:

Web Hosting, Cloud Server (Windows e Linux), Monitoraggio ICT e OwnCloud.

I servizi che invece richiedono l’invio di una richiesta di credenziali gratuite sono:

Cloud CRM, Conferenza Cloud, Acronis Cloud Backup, Log Management e Cloud Desktop. Per richiedere uno qualunque dei servizi, basta visitare la pagina di supporto e contattarci compilando il modulo presente, richiedendo le credenziali di accesso. 

Non e’ richiesto nessun dato sensibile personale, nessuna registrazione di carte di credito o altri metodi di pagamento. Il servizio di test e’ completamente gratuito e senza impegno. 

Come accedere ai servizi in prova

Web hosting

Cliccando sull’apposito link, si accede immediatamente al pannello Plesk del servizio di Web Hosting di SOD. Da qui e’ possibile testare molte funzionalita’ utilizzando direttamente il menu’ laterale. 

Prova gratuita web hosting

Tra le possibilita’ ci sono: modificare i parametri del server, controllare e accedere al database installato, cambiare la versione di PHP in uso, provare il SEO Toolkit e molto altro.

Ricordate sempre che i dati inseriti possono essere visti da altri utenti e che comunque vengono cancellati regolarmente.

Conferenza Cloud

E’ possibile provare questo servizio in due modi. Il primo e’ visitando la sua pagina e cliccando sul pulsante “Join” (solo per gli utenti registrati). In questo modo si accede a una sala virtuale in cui testare le funzionalita’. Ci si trovera’ in una sala pubblica, in cui e’ possibile che altre persone si colleghino con le vostre stesse intenzioni di provare il servizio. 

Prova gratuita conferenza cloud

E’ possibile richiedere delle credenziali specifiche per testare in modo approfondito il servizio, magari usandolo con amici o parenti per verificare tutte le sue funzionalita’. Per farlo, e’ necessario richiedere le credenziali tramite il modulo di contatto.

Cloud Server

La prova gratuita del servizio Cloud Server e’ disponibile sia su macchina Windows che Linux. Dopo essere approdati sulla pagina del servizio, e cliccato sul link “credenziali di accesso” del Sistema Operativo che volete provare, vi ritroverete in una pagina in cui sono presenti ip, username e password per l’accesso.

Con questi dati, inserendoli in un software per Desktop Remoto, e’ possibile provare il servizio. Per accedere ai server noi consigliamo CoRD, un software per la gestione di desktop remoti per MacOS X, oppure Windows mstcs, un programma analogo per S.O. Windows.

OwnCloud

Per accedere alla demo del servizio ownCloud, la prima cosa da fare e’ andare sulla pagina del servizio. In alto a destra troverete le credenziali per la prova gratuita e un link al pannello del servizio. 

Prova gratuita owncloud

Una volta cliccato sul link “Online demo”, viene richiesto di inserire le credenziali per accedere al pannello. 

Pannello ownCloud

 

Avuto accesso, si puo’ usufruire della prova gratuita. Nella parte centrale del pannello, sono elencati gli elementi presenti nella root dello spazio di archiviazione. E’ possibile trovare un manuale in pdf e due cartelle contenenti file d’esempio di tipo odt e jpg. Tutti questi file sono visionabili all’interno del pannello tramite lo strumento integrato. 

Da ricordare che anche in questo caso, il servizio si resetta ogni 24 ore, cancellando ogni file che sia stato eventualmente caricato, inoltre, ogni file che venga caricato, puo’ inoltre essere visto ed eventualmente scaricato da chiunque acceda alla demo.

Monitoring ICT

Per accedere alla prova gratuita del servizio di Monitoraggio ICT, si puo’ andare direttamente sulla pagina https://monitor002.secure-od.com/zabbix e inserire come user e password la parola demo

 

Monitoring Dashboard

Una volta avuto accesso, si puo’ interagire con la dashboard in cui e’ rappresentato a colpo d’occhio lo stato del sistema IT. I widget presenti contenenti le informazioni visibili, sono personalizzabili per numero e dati mostrati. Basta cliccare su Edit Dashboard, in alto a destra. Si aprira’ un menu’ da cui e’ possibile scegliere la fonte e il tipo di valori mostrati. 

E’ possibile accedere, dal menu’ della dashboard, a pagine specifiche, come quelle contenenti i grafici o l’elenco dei problemi. 

Monitoring Grafici

Zabbix Problemi

Ogni schermata offre informazioni utili per il controllo del sistema IT. E’ possibile filtrare i dati mostrati e in alcuni casi, come nella schermata dei problemi recenti, anche estrarre i valori in CSV per analizzarli in modo piu’ approfondito ed effettuare analisi dettagliate. 

Conclusioni

I servizi offerti da SOD sono qualitativamente molto validi e coprono una vasta gamma di esigenze. Se siete indecisi sul servizio e vorreste provarlo prima di acquistarlo, potete farlo liberamente. La prova gratuita dei nostri servizi non richiede alcun inserimento di carta di credito, non verra’ applicata alcuna tariffa e non e’ vincolante per l’acquisto

Il consiglio e’ di testare i servizi e di mettersi in contatto con noi per qualunque dubbio, sapremo rispondere alla vostre domande e offrirvi la soluzione migliore alla vostra specifica situazione.

Link utili:

Prova i nostri servizi gratuitamente, se sei alla ricerca di una demo per il web hosting e per il virtual Cloud server sei nel posto giusto

ownCloud gratis per i nostri clienti

Plesk CloudFlare estensione gratuita per gli utenti Webhosting

Linux Demo Server | Accesso SSH

Servizio Monitoraggio IT | Demo

Windows Demo Server | Accesso desktop remoto

Demo Cloud Servers

Prova i nostri servizi prima di acquistarli

 

Condividi


RSS

Piu’ articoli…

Categorie …

Tags

RSS CSIRT

RSS Dark Reading

RSS Full Disclosure

  • Trovent Security Advisory 2203-01 / Micro Focus GroupWise transmits session ID in URL Gennaio 31, 2023
    Posted by Stefan Pietsch on Jan 30# Trovent Security Advisory 2203-01 # ##################################### Micro Focus GroupWise transmits session ID in URL ################################################# Overview ######## Advisory ID: TRSA-2203-01 Advisory version: 1.0 Advisory status: Public Advisory URL: https://trovent.io/security-advisory-2203-01 Affected product: Micro Focus GroupWise Affected version: prior to 18.4.2 Vendor: Micro Focus, https://www.microfocus.com...
  • APPLE-SA-2023-01-24-1 tvOS 16.3 Gennaio 27, 2023
    Posted by Apple Product Security via Fulldisclosure on Jan 26APPLE-SA-2023-01-24-1 tvOS 16.3 tvOS 16.3 addresses the following issues. Information about the security content is also available at https://support.apple.com/HT213601. AppleMobileFileIntegrity Available for: Apple TV 4K (all models) and Apple TV HD Impact: An app may be able to access user-sensitive data Description: This issue was addressed […]
  • [SYSS-2022-047] Razer Synapse - Local Privilege Escalation Gennaio 27, 2023
    Posted by Oliver Schwarz via Fulldisclosure on Jan 26Advisory ID: SYSS-2022-047 Product: Razer Synapse Manufacturer: Razer Inc. Affected Version(s): Versions before 3.7.0830.081906 Tested Version(s): 3.7.0731.072516 Vulnerability Type: Improper Certificate Validation (CWE-295) Risk Level: High Solution Status: Open Manufacturer Notification: 2022-08-02 Solution Date: 2022-09-06 Public Disclosure:...
  • [RT-SA-2022-002] Skyhigh Security Secure Web Gateway: Cross-Site Scripting in Single Sign-On Plugin Gennaio 26, 2023
    Posted by RedTeam Pentesting GmbH on Jan 26RedTeam Pentesting identified a vulnerability which allows attackers to craft URLs to any third-party website that result in arbitrary content to be injected into the response when accessed through the Secure Web Gateway. While it is possible to inject arbitrary content types, the primary risk arises from JavaScript […]
  • t2'23: Call For Papers 2023 (Helsinki, Finland) Gennaio 24, 2023
    Posted by Tomi Tuominen via Fulldisclosure on Jan 23Call For Papers 2023 Tired of your bosses suspecting conference trips to exotic locations being just a ploy to partake in Security Vacation Club? Prove them wrong by coming to Helsinki, Finland on May 4-5 2023! Guaranteed lack of sunburn, good potential for rain or slush. In […]
  • Re: HNS-2022-01 - HN Security Advisory - Multiple vulnerabilities in Solaris dtprintinfo and libXm/libXpm Gennaio 24, 2023
    Posted by Marco Ivaldi on Jan 23Hello again, Just a quick update. Mitre has assigned the following additional CVE IDs: * CVE-2023-24039 - Stack-based buffer overflow in libXm ParseColors * CVE-2023-24040 - Printer name injection and heap memory disclosure We have updated the advisory accordingly: https://github.com/hnsecurity/vulns/blob/main/HNS-2022-01-dtprintinfo.txt Regards, Marco
  • APPLE-SA-2023-01-23-8 Safari 16.3 Gennaio 24, 2023
    Posted by Apple Product Security via Fulldisclosure on Jan 23APPLE-SA-2023-01-23-8 Safari 16.3 Safari 16.3 addresses the following issues. Information about the security content is also available at https://support.apple.com/HT213600. WebKit Available for: macOS Big Sur and macOS Monterey Impact: Processing maliciously crafted web content may lead to arbitrary code execution Description: The issue was addressed with […]
  • APPLE-SA-2023-01-23-7 watchOS 9.3 Gennaio 24, 2023
    Posted by Apple Product Security via Fulldisclosure on Jan 23APPLE-SA-2023-01-23-7 watchOS 9.3 watchOS 9.3 addresses the following issues. Information about the security content is also available at https://support.apple.com/HT213599. AppleMobileFileIntegrity Available for: Apple Watch Series 4 and later Impact: An app may be able to access user-sensitive data Description: This issue was addressed by enabling hardened […]
  • APPLE-SA-2023-01-23-6 macOS Big Sur 11.7.3 Gennaio 24, 2023
    Posted by Apple Product Security via Fulldisclosure on Jan 23APPLE-SA-2023-01-23-6 macOS Big Sur 11.7.3 macOS Big Sur 11.7.3 addresses the following issues. Information about the security content is also available at https://support.apple.com/HT213603. AppleMobileFileIntegrity Available for: macOS Big Sur Impact: An app may be able to access user-sensitive data Description: This issue was addressed by enabling […]
  • APPLE-SA-2023-01-23-5 macOS Monterey 12.6.3 Gennaio 24, 2023
    Posted by Apple Product Security via Fulldisclosure on Jan 23APPLE-SA-2023-01-23-5 macOS Monterey 12.6.3 macOS Monterey 12.6.3 addresses the following issues. Information about the security content is also available at https://support.apple.com/HT213604. AppleMobileFileIntegrity Available for: macOS Monterey Impact: An app may be able to access user-sensitive data Description: This issue was addressed by enabling hardened runtime. CVE-2023-23499: […]

Customers

Newsletter